Logo Comune

Portale comune

festa.jpg
in evidenza
nota-informativa-ministero-della-saluteNota informativa per la prevenzione ed il controllo dell'epidemia stagionale d'influenza 2016-2017 del Ministero della Salute
piano-nazionale-per-la-prevenzione-delle-epatiti-virali-da-virus-b-e-cAl fine di aderire ad analoga richiesta del Ministero dell'Interno, per mezzo della Prefettura di Catania, si allega, per opportuna...
servizio-di-fatturazione-elettronicaServizio di Fatturazione Elettronica   Denominazione Ente: Comune di Motta Sant'Anastasia Codice Univoco...
parco-urbano-di-via-napoliAPERTO ANCHE DOMENICA MATTINA L'Amministrazione comunale porta a conoscenza la cittadinanza che da Mercoledì 4 marzo 2015 sarà...
segnalazione-di-danni-alle-colture-agrarieSi comunica agli agricoltori che, per supporto tecnico ed assistenza alla corretta segnalazione di danni da grandine del 22 gennaio...
corso-di-formazione-per-operatori-locali-di-progetto-olp Corso di Formazione per Operatori Locali di Progetto (OLP)  
prevenzione-e-contrasto-allo-spaccio-di-sostanze-stupefacenti-e-fenomeni-di-bullismoChiama il 43002 Attività di prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei fenomeni di bullismo negli istituti...
il-ministero-dello-sviluppo-economico-per-le-aree-interneIl Ministero dello Sviluppo Economico in visita a MottaIn relazione al Programma di iniziative intraprese dal Ministero dello sviluppo...
avviso-alla-cittadinanzaSi avvisa la Cittadinanza che dal mese di Settembre 2014 presso l'Ufficio Tecnico Comunale sito in via Napoli n.70 sarà attivo il...

    logo suap           logo posta certificata

Prof. GIUSEPPE CONTE

Prof. GIUSEPPE CONTE

contegiuseppeNato a Motta S.Anastasia nel 1936, professore, scrittore e ricercatore storiografico.
Mottese a pieno titolo, anche se vive a Legnano (MI) dal 1963.
Professore di lingua e letteratura italiana e latina, ha chiuso la sua carriera come dirigente scolastico del Liceo di Legnano.

Ha scritto numerose opere ed un volume di splendide poesie intitolato  “Marbrées”. Ha lavorato con notevole e proficuo impegno in ricerche sulle origini e la storia di Motta S.Anastasia, del suo popolo, della sua Santa Patrona, ed ancora sulla parlata mottese e sui personaggi mottesi del passato.

Ha certamente dato un grandissimo contributo affinché si riscoprissero e rimanessero segnate vicende e vicissitudini mottesi che altrimenti sarebbero per sempre cadute nel dimenticatoio.

Insignito del premio “Rocca d’Argento 2002” a cura del Rione Panzera con la seguente motivazione:

" Per il suo forte attaccamento  alla terra natia che lo ha spinto,

ad una impegnata  e  profonda  ricerca,  al  fine  di conoscere e

di   far  conoscere  le  origini  e  la storia  della  sua  gente;

per  il grande  senso  di amicizia  che lo tiene legato ai mottesi;

per aver,  attraverso  i  suoi numerosi  e  fondamentali  lavori,

insegnato e  mostrato alle giovani generazioni che  solo con

lo studio  e   la serietà  si riesce a  trovare  l’orgoglio  proprio;

per i riconoscimenti che ha ottenuto anche fuori dalla  Sicilia”.

Tra le sue pubblicazioni, oltre al citato volumetto “Marbrées”:

- Mocta Sanctae Anastasiae: cronache di un villaggio nei secoli XIV e XV;

-Oltre le colline dei Sieli: (racconti in cornice), storia di una piccola comunità;

-Epigrafia inedita: quasi una storia scritta nel bronzo (di una torre campanaria);

-In vita e in morte di una patrizia romana: martirologio, esegesi di una passione;

-La fine di una baronia; (dal feudo alla prima municipalità), Motta S.Anastasia dal sec. XVIII al 1910;

-I garofani in collina: studio sulla “parlata” dei vecchi mottesi. Antico glossario  Mottese

Molte di queste pubblicazioni possono essere  trovate presso le nostre librerie o presso la parrocchia di S.Antonio

tasto protezione civile     tasto ist comprensivo      tasto centro servizi

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido! Accessibilità |Amministratore | Sitemap | Note legali | Privacy