Logo Comune

Portale comune

nuovo-1.jpg
in evidenza
nota-informativa-ministero-della-saluteNota informativa per la prevenzione ed il controllo dell'epidemia stagionale d'influenza 2016-2017 del Ministero della Salute
piano-nazionale-per-la-prevenzione-delle-epatiti-virali-da-virus-b-e-cAl fine di aderire ad analoga richiesta del Ministero dell'Interno, per mezzo della Prefettura di Catania, si allega, per opportuna...
servizio-di-fatturazione-elettronicaServizio di Fatturazione Elettronica   Denominazione Ente: Comune di Motta Sant'Anastasia Codice Univoco...
parco-urbano-di-via-napoliAPERTO ANCHE DOMENICA MATTINA L'Amministrazione comunale porta a conoscenza la cittadinanza che da Mercoledì 4 marzo 2015 sarà...
segnalazione-di-danni-alle-colture-agrarieSi comunica agli agricoltori che, per supporto tecnico ed assistenza alla corretta segnalazione di danni da grandine del 22 gennaio...
corso-di-formazione-per-operatori-locali-di-progetto-olp Corso di Formazione per Operatori Locali di Progetto (OLP)  
prevenzione-e-contrasto-allo-spaccio-di-sostanze-stupefacenti-e-fenomeni-di-bullismoChiama il 43002 Attività di prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei fenomeni di bullismo negli istituti...
il-ministero-dello-sviluppo-economico-per-le-aree-interneIl Ministero dello Sviluppo Economico in visita a MottaIn relazione al Programma di iniziative intraprese dal Ministero dello sviluppo...
avviso-alla-cittadinanzaSi avvisa la Cittadinanza che dal mese di Settembre 2014 presso l'Ufficio Tecnico Comunale sito in via Napoli n.70 sarà attivo il...

    logo suap           logo posta certificata

PRESENTATI DAL COMUNE DUE PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Il sindaco Angelo Giuffrida, entro la scadenza del 31 ottobre 2012, ha presentato alla Regione i seguenti due progetti di servizio civile nazionale: “CONTINUIAMO INSIEME”, ambito Educazione Promozione Culturale, per sei volontari, e “ALLA SCOPERTA DEI GIACIMENTI CULTURALI DEL TERRITORIO”, ambito Patrimonio artistico e culturale, per altri sei volontari. Se i due progetti del Comune, iscritto all’apposito albo regionale ed accreditato alla terza classe (in tale classe l’ente può avviare fino a 48 volontari), saranno approvati e finanziati con il bando 2013, dodici giovani dai 18 ai 28 anni, uomini e donne, potranno vivere l’esperienza del servizio civile con un assegno mensile di euro 433,80.

Il progetto “CONTINUIAMO INSIEME”, elaborato da personale della Cooperativa sociale Centro Orizzonte Lavoro di Catania, ente federato all’SCS/CNOS SALESIANI, si pone in continuità con l’analogo progetto “A PARTIRE DA MINORI E ANZIANI”, approvato e finanziato nel 2011 dalla Regione ed avviato lo scorso 4 giugno, con tre volontari che si occupano di minori ed altri tre volontari che si dedicano agli anziani. I sei “pionieri” del servizio civile nazionale all’interno del Comune di Motta Sant’Anastasia, considerato che sono i primi nella storia dell’Ente, hanno già effettuato la formazione generale, sono prossimi a completare quella specifica e stanno già organizzando il primo “Servizio civile day”, con iniziative per far meglio conoscere ai cittadini l’importante realtà del servizio civile nazionale.

Per “CONTINUIAMO INSIEME” il Comune ha confermato gli OLP (operatori locali progetto) Rosa Licari e Anastasia Pesce, e i formatori dott.ssa Maria Scellato e Maria Grazia Pesce (tutte dipendenti comunali), mentre ha siglato nove accordi di partenariato, a sostegno del progetto, con i seguenti enti: Centro per l’impiego di Catania XII Servizio, locale Istituto Comprensivo statale “G. D’Annunzio”, Ditta Sole e Luna s.r.l., La Svolta editrice, ASD F.C. Motta S.A., A.S. Sant’Anastasia, ASD Atletica S.A., ASD Acli Sport e Ass. Culturale Centro Danza.

Il progetto “ALLA SCOPERTA DEI GIACIMENTI CULTURALI DEL TERRITORIO”, anch’esso in continuità con analogo dell’anno precedente, approvato dalla Regione ma non entrato tra quelli ammessi a finanziamento, è stato elaborato da personale dell’Ass. Oasi Maria SS. Onlus di Troina, si avvale, come figure di OLP, del dott. Vito Caruso e della dipendente comunale Grazia Fusto, come attuatori della formazione specifica della dott.ssa Maria Caruso, della dipendente Grazia Fusto, del dott. Vito Caruso, del dott. Giuseppe Motta, del cav. Antonino Arena e della psicologa Silvia Stagno, mentre è sostenuto da una rete informale formata dal comandante P.M. Giuseppe Caponnetto, dall’ing. Antonio Di Rosa, dal dott. Alberto Lunetta, dal dipendente Antonino Santonocito, dall’amministratore Cimitero Germanico Vito Marullo, dal Signor Antonino Aiello e dal dirigente scolastico in pensione Simone Caruso.

Per quest’ultimo progetto il Comune ha sottoscritto quattordici accordi di partenariato con i seguenti enti: Ditta MF-PC di Marinella Andriano, parrocchia S. Maria del Rosario, locale Istituto comprensivo statale “G. D’Annunzio”, rioni Maestri, Vecchia Matrice e Panzera, periodico L’Alba, locale Sezione Fidapa, Accademia di Belle Arti Nike di Catania, Ass. Stelle e Ambiente di Catania, Magnolia Club Residence, Hotel Valle degli Ulivi, Motta Residence Hotel, e L.C.A. Viaggi di Cinzia Pisasale e Maria Luisa Mazzurco.

Quanto alla formazione generale per i dodici volontari impiegati nei due progetti, essa è prevista a Catania nella sede della Cooperativa sociale Centro Orizzonte Lavoro.

 

 

Il giornalista

Vito Caruso

tasto protezione civile     tasto ist comprensivo      tasto centro servizi

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido! Accessibilità |Amministratore | Sitemap | Note legali | Privacy