Logo Comune

Portale comune

nuovo-1.jpg
in evidenza
nota-informativa-ministero-della-saluteNota informativa per la prevenzione ed il controllo dell'epidemia stagionale d'influenza 2016-2017 del Ministero della Salute
piano-nazionale-per-la-prevenzione-delle-epatiti-virali-da-virus-b-e-cAl fine di aderire ad analoga richiesta del Ministero dell'Interno, per mezzo della Prefettura di Catania, si allega, per opportuna...
servizio-di-fatturazione-elettronicaServizio di Fatturazione Elettronica   Denominazione Ente: Comune di Motta Sant'Anastasia Codice Univoco...
parco-urbano-di-via-napoliAPERTO ANCHE DOMENICA MATTINA L'Amministrazione comunale porta a conoscenza la cittadinanza che da Mercoledì 4 marzo 2015 sarà...
segnalazione-di-danni-alle-colture-agrarieSi comunica agli agricoltori che, per supporto tecnico ed assistenza alla corretta segnalazione di danni da grandine del 22 gennaio...
corso-di-formazione-per-operatori-locali-di-progetto-olp Corso di Formazione per Operatori Locali di Progetto (OLP)  
prevenzione-e-contrasto-allo-spaccio-di-sostanze-stupefacenti-e-fenomeni-di-bullismoChiama il 43002 Attività di prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei fenomeni di bullismo negli istituti...
il-ministero-dello-sviluppo-economico-per-le-aree-interneIl Ministero dello Sviluppo Economico in visita a MottaIn relazione al Programma di iniziative intraprese dal Ministero dello sviluppo...
avviso-alla-cittadinanzaSi avvisa la Cittadinanza che dal mese di Settembre 2014 presso l'Ufficio Tecnico Comunale sito in via Napoli n.70 sarà attivo il...

    logo suap           logo posta certificata

servizi demografici

AUTOCERTIFICAZIONE
Dichiarazione sostituiva di Certificazioni e di Atto Notorio (art. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000).
Ufficio: Servizi Demografici
Responsabile: Dr.ssa Caruso Maria Concetta
Indirizzo: Piazza Umberto N.21
Telefono: 095.7554245 / 44 / 42 / 57
Fax: 095306324

Dal 1° gennaio 2012, con l'entrata in vigore dell'art. 15 della legge 183/2011, nei rapporti con gli organi della Pubblica Amministrazione e con i Gestori di Pubblici Servizi, i certificati rilasciati dai servizi demografici sono sempre sostituiti dalla dichiarazione sostitutiva di certificazione riguardante:
data e luogo di nascita;
  • residenza;
  • cittadinanza;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • stato di celibe, coniugato, vedovo o stato libero;
  • stato di famiglia;
  • esistenza in vita;
  • nascita del figlio, decesso del coniuge, dell'ascendente o discendente;
  • tutti i dati a diretta conoscenza dell'interessato contenuti nei registri dello stato civile (nascita, matrimonio, cittadinanza, morte).


Il cittadino deve presentare o spedire agli uffici pubblici ed ai gestori di pubblici servizi una dichiarazione personale, su carta semplice attestante quanto avrebbe dovuto essere contenuto nei certificati.
Gli enti, gli istituti e i soggetti privati (banche, assicurazioni, ecc.) hanno facoltà o meno di accettare la dichiarazione sostitutiva nelle materie sopra indicate.
Ciò premesso, i certificati che verranno rilasciati da questo servizio resteranno validi solo nei rapporti tra privati e recheranno, a pena di nullità, la seguente dicitura: - Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della Pubblica Amministrazione o a privati gestori di pubblici servizi" .
La dichiarazione sostitutiva di certificazione è una dichiarazione che sostituisce il certificato, ed è obbligatoria nei rapporti con le Pubbliche Amministrazioni e con i Gestori di Pubblici Servizi, ai sensi dell' art. 46 del D.P.R. 445/2000, facoltativa nei rapporti con i privati.
La dichiarazione sostitutiva di atto notorio, resa ai sensi dell'art. 47 del D.P.R. 445/2000,è una dichiarazione che riguarda stati, qualità personali e fatti che siano a diretta conoscenza dell'interessato oppure relativi ad altri soggetti di cui egli abbia diretta conoscenza. Tale dichiarazione, se presentata alle Pubbliche Amministrazioni o a Gestori di Pubblici Servizi, è sottoscritta dall'interessato in presenza del dipendente addetto, ovvero sottoscritta e
presentata o spedita, anche a mezzo fax, unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore.

COSTI


ATTENZIONE: con la dichiarazione sostitutiva di certificazione non si paga nè l'imposta di bollo (euro 14,62) nè i diritti di segreteria (Euro 0,52).
L'autenticazione della sottoscrizione (solo per le dichiarazioni sostitutive di atto notorio da presentare ai privati) è soggetta all'imposta di bollo ed ai diritti di segreteria.
I cittadini che richiedono, tramite posta, il certificato per uso privato dovranno allegare alla richiesta la busta affrancata, la marca da bollo di euro 14,62 ed euro 0,52 per diritti di segreteria.
Il cittadino è responsabile di quello che dichiara con l'autocertificazione.
Le amministrazioni ed i privati hanno la potestà di effettuare controlli sulla corrispondenza alla verità delle autocertificazioni.
In caso di DICHIARAZIONE FALSA il cittadino viene denunciato all'autorità giudiziaria e decade dagli eventuali benefici ottenuti con l'autocertificazione.

 

Moduli allegati:
Dichiarazione sostitutiva di certificazione.
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà.
Dichiarazione sostitutiva di certificazione residenza storica.
Dichiarazione sostitutiva di certificazione stato di famiglia.
Dichiarazione sostitutiva di certificazione stato di famiglia alla data del decesso.
Dichiarazione sostitutiva di certificazione stato di famiglia originario.
Dichiarazione sostitutiva di certificazione anagrafica sottoscritta dal genitore o dal tutore.

tasto protezione civile     tasto ist comprensivo      tasto centro servizi

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido! Accessibilità |Amministratore | Sitemap | Note legali | Privacy